Tornano le visite guidate al carcere di Santo Stefano

Tornano le visite guidate al carcere di Santo Stefano

Riprendono le visite guidate a Santo Stefano. “Il carcere ‘Panopticon’, luogo di sofferenza e punizione, può essere visitato con.una nostra guida esperta che saprà raccontare, oltre alla descrizione architettonica, le modalità carcerarie e le pene che tanti, anche ingiustamente hanno subito”, scrivono dal comparto comunicazione del Comune di Ventotene. “Resta poi di grande bellezza il mare delle Riserva Marina Protetta da attraversare in barca, godendo anche del panorama unico del piccolo borgo di Ventotene con il suo Faro bianco, le Rampe borboniche dominate dalla Chiesa da Santa Candida e dal Castello, sede del Municipio”.

Le visite guidate all’interno del carcere borbonico di Santo Stefano sono ripartite oggi, domenica 16 giugno, e fino al prossimo primo settembre si terranno cinque giorni alla settimana. Nello specifico martedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica, sempre a partire dalle 10.30. Tutte le visite partono dalla piazzetta antistante l’ingresso del carcere.

Per eventuali informazioni, è possibile rivolgersi al Museo Storico-Archeologico durante gli orari di apertura (telefono 0771/85345).

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social