Spertini e quel saluto amaro, il Bilancio verso possibile interim alla Villa

Spertini e quel saluto amaro, il Bilancio verso possibile interim alla Villa

Foto Archivio

Ieri le prime parole di Fulvio Spertini dopo le dimissioni da assessore e tutto – o quasi – tace dagli ambienti attorno la politica formiana.

Certo, ci sono state richieste di chiarimenti da parte di alcuni esponenti di minoranza, sono apparse frasi e commenti sui social di esponenti della maggioranza. Nel mentre la prima cittadina Paola Villa in più occasioni ha provato a spiegare la sua verità, che a quanto pare però, anche alla luce delle parole dell’ex assessore, non collima con quella di Spertini.

Il Comune di Formia

Nella lunghissima dichiarazione dell’ex titolare del Bilancio del Comune di Formia lanciata dalla propria bacheca Facebook, Spertini toglie il presunto vincolo – ovviamente non scritto – della segretezza della lettera di dimissioni, rivendicando le presunte divergenze politiche. Ma quali? Di certo si sa solo che una o più discussioni riguardano una presunta riorganizzazione dell’organigramma del personale dell’Ente. Ma senza dilungarsi, la verità pare la sappiano solo – o quasi – Spertini e la Villa, ma nessuno dei due – pare – voglia renderne pubblico il contenuto.

Dunque, mentre torna di primissima attualità la questione legata alle dimissioni dell’assessore, sembra che in pochi vogliano realmente quella poltrona infuocata del Bilancio, tant’è che fonti vicine alla maggioranza parlano di un possibile interim per la prima cittadina, che potrebbe anche studiare la faccenda e attendere prima di nominare il successore di Spertini gestendo temporaneamente lei il ruolo di responsabile delle casse comunali.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social