Altro avvicendamento in giunta: lascia l’assessore alle Attività Produttive

Lascia Giulia Caprì, si apre il "toto-nomi". Potrebbe subentrare Carla Amici

Altro avvicendamento in giunta: lascia l’assessore alle Attività Produttive

Non sembrerebbe un’addio dettato da divergenze politiche, bensì da impegni di lavoro. Ma i numeri dell’Amministrazione Coletta iniziano ad essere importanti: in tre anni, ben sei coloro che hanno lasciato il posto all’interno dell’esecutivo cittadino.

Giulia Caprì

L’ultima in ordine temporale a dire addio alla macchina amministrativa è Giulia Caprì, titolare delle Attività Produttive e responsabile delle Società Partecipate.

Apparentemente tranquillo – secondo quanto riportato da alcuni media – il sindaco Coletta che sembrerebbe a caccia del nome di chi possa subentrare alla Caprì evitando scossoni e garantendo la pluralità della propria amministrazione civica.

Carla Amici

Non è neppure troppo presto per parlare di toto nomi. Perché a quanto pare, la notizia uscita in queste ore, è tale all’interno del Palazzo Comunale già da qualche giorno. Non un vero e proprio rimpasto sarebbe nell’aria, contrariamente alle voci che correvano nelle scorse settimane, ma un avvicendamento. Non è escluso che i presunti contatti politici che avevano visto un avvicinamento tra il primo cittadino del capoluogo Damiano Coletta e Carla Amici (ex sindaco di Roccagorga), possano trovare fondamento proprio in un quella poltrona lasciata vacante dalla Caprì.

A PAGINA 2 LE DICHIARAZIONI

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social