Ok alle visite nell’ex carcere borbonico di Santo Stefano

Ok alle visite nell’ex carcere borbonico di Santo Stefano

Riprendono le visite guidate all’ex carcere di Santo Stefano.

Il sindaco di Ventotene, Gerardo Santomauro, dopo aver chiesto una relazione a un geologo e a un architetto, per assicurarsi che vi fossero le giuste condizioni di sicurezza per far tornare i turisti sull’isolotto dove il complesso borbonico cade a pezzi, incassati i pareri favorevoli ha emesso un’ordinanza.

Possibili dunque le visite da effettuare con il personale della coop Terra Maris, seguendo i sentieri che conducono dagli approdi Marinella e Scalo4 all’ex carcere, dove tra gli altri venne imprigionato anche Pertini.

Resta per il resto vietato l’accesso all’isola di Santo Stefano quanti volessero sbarcare per motivi di studio, culturali o istituzionali dovranno essere autorizzati dallo stesso sindaco.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social