Anziano appicca il fuoco nell’abitazione della figlia e rimane ferito

Anziano appicca il fuoco nell’abitazione della figlia e rimane ferito

Concluse le indagini degli uomini della stazione Carabinieri di Norma, conseguenti all’incendio sviluppatosi il 6 giugno scorso, alle ore 04:00, in via della Porticina n. 19, poi domato dai vigili del fuoco. In particolare gli stessi militari hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Latina,
poiché ritenuto responsabile dei reati di danneggiamento seguito da incendio e violazione di domicilio, un 82 enne di Sermoneta il quale per futili motivi legati ad aspetti di natura economica, ha dato fuoco all’abitazione della figlia, rimanendo a sua volta ferito durante
l’azione delittuosa tanto da venire ricoverato presso l’ospedale Sant’Eugenio di Roma in prognosi riservata per ustioni di 3° grado.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }