Gran Fondo Latina, Nardecchia e Gentili vincono il lungo

Gran Fondo Latina, Nardecchia e  Gentili vincono il lungo

Domenica 9 giugno si è celebrata la prima, attesissima edizione della Gran Fondo Città di Latina, che ha impegnato energie, mente e cuore dell’ASD Cyclo Ones, al suo esordio come comitato organizzatore di una manifestazione cicloamatoriale.

Oltre 650 corridori si sono dati appuntamento nel cuore della città laziale per vivere insieme una gara impegnativa, ma che, in virtù del livello di sicurezza e degli scenari di raro fascino, ha raccolto il plauso di tutti, comprese le amministrazioni locali che hanno accolto con entusiasmo il progetto.

Sabato 8 e domenica 9 giugno Latina è stata il teatro del quarto appuntamento del Pedalatium, con l’apertura del Villaggio alla vigilia della kermesse sportiva presso lo Stadio Comunale Domenico Francioni, quartier generale della manifestazione.

L’esercito del pedale che ha scelto di tagliare il nastro della Prima Edizione della gara pontina, ha vissuto emozioni indimenticabili, a partire dal sentito minuto di raccoglimento, prima della partenza, dedicato a tre ciclisti prematuramente scomparsi: Marco Fantozzi, Stefano Capitelli e Maximiliano De Santis con la presenza dei famigliari commossi e dei loro team, rispettivamente BicItaly ASD per Marco, Audax Fiormonti per Stefano e SSD Intent Sport per Maximiliano.

La Partenza delle 8:30 per medio e gran fondo, da Piazza San Marco, adiacente a Piazza del Popolo nel cuore della città, si è svolta nel silenzio composto e rispettoso dei partecipanti, mentre il popolo della Cicloturistica ha ricevuto il via dalla voce dello speaker Daniel Guidi 15 minuti dopo.

A conquistare il gradino più alto del podio sono stati Cristian Nardecchia dell’USC Team Nardecchia con un tempo di 03:28:14 e Claudia Gentili dell’AS Roma Ciclismo in 03:56:34 per il percorso lungo di 143 km e 2200 mt di dislivello, mentre Mattia Taddei del Di Gioia Cycling Team con un tempo di 02:58:14 e Federica Figliola dell’ASD MKG Cycling Team con un tempo di 03:30:16 hanno conquistato il gradino più alto del podio per il medio fondo di 110 km e 1150 mt di dislivello.

La gara, documentata in ogni sua fase da Radiocorsa Capodarco, ha visto da subito un drappello di quattro corridori in fuga: Massenzi, Lanzillo, Nardecchia e Ciervo. Dal 60° km Cristian Nardecchia ha staccato il gruppo e ha proseguito in solitaria fino alla vittoria. “Volevo vincere perché queste sono le mie salite” ha commentato il trionfatore del lungo “ E ci tenevo perché desideravo dedicare questa vittoria a tutti miei amici e parenti, che ringrazio per il sostegno”.

Un commento a caldo, è il caso di dirlo, anche dal vincitore del medio, Mattia Taddei:“Una corsa velocissima. Il caldo poi è stato un nemico, ma la notevole bellezza dei territori attraversati e l’ottima organizzazione hanno aiutato ad affrontare questa impresa che è stata allo stesso tempo molto soddisfacente e dura.”

Si conclude così la prima edizione di una manifestazione che non ha deluso le aspettative. L’organizzazione dell’ASD Cyclo Ones Team, con il prezioso supporto dell’Ing. Alessandro Cifra, degli Sponsor, delle Amministrazioni Locali, in primis il Sindaco di Latina Damiano Coletta, degli oltre 150 addetti alla sicurezza e dei volontari che hanno alacremente lavorato affinché la gara si svolgesse al meglio, ha centrato il bersaglio e questa prima edizione è stata per tutti un inatteso successo di partecipazione.

A PAGINA 2 LE CLASSIFICHE

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social