Donna uccisa in casa a Cisterna dopo un litigio: il marito ha confessato

Donna uccisa in casa a Cisterna dopo un litigio: il marito ha confessato

Ci sono volute alcune ore di interrogatorio, ma alla fine ha confessato la propria colpevolezza F.T., l’uomo di 35 anni che questa mattina ha ucciso la moglie a Cisterna di Latina.

Dalle prime indiscrezioni è emerso che la coppia, in fase di separazione, avrebbe avuto un forte litigio intorno alle 4 del mattino, come peraltro raccontato da alcuni vicini.

L’omicidio sarebbe quindi avvenuto dopo il litigio. Peraltro l’uomo, dopo aver ucciso la moglie sarebbe uscito per andare al lavoro, ed è stato in quel frangente che la figlia avrebbe dato l’allarme chiamando un parente che a sua volta ha allertato il 118.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social