Si rompe la condotta dell’acqua, infiltrazioni nei tubi del gas: disagi a catena

Si rompe la condotta dell’acqua, infiltrazioni nei tubi del gas: disagi a catena

Disagi a catena, oggi, a Formia. Sono partiti dalla rottura di una condotta di Acqualatina, registratasi in mattinata e quindi oggetto di un intervento da parte dei tecnici del gestore del servizio idrico, per poi allargarsi fino a portare alla momentanea interruzione della fornitura di gas.

Il motivo? L’acqua ha invaso anche le tubature dell’Italgas, a sua volta pronta ad inviare nell’area interessata – abbastanza vasta – una squadra d’emergenza per il ripristino del servizio.

Come reso noto dal Comune, la fornitura di gas è attualmente interrotta nelle seguenti aree: via Pietra Composta; parte del quartiere di Castellone; zona San Remigio; via Tonetti; via Porto Caposele; via Giuseppe Paone; via Vindicio; via Olivella.

L’amministrazione locale, nella persona del delegato al “Ciclo dell’Acqua”, l’ingegner Orlando Giovannone, sta seguendo da vicino l’evolversi dei disservizi, in particolare per quanto riguarda gli accertamenti relativi al cedimento che ha dato il “la” al tutto, quello della conduttura di Acqualatina. 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social