AIDO, “Donare è…”: gara di solidarietà tra 400 studenti. Centinaia di opere a breve in mostra

AIDO, “Donare è…”: gara di solidarietà tra 400 studenti. Centinaia di opere a breve in mostra

Nei giorni scorsi un festoso e gremito Palazzetto dello sport nel quartiere San Valentino ha salutato la conclusione della riuscita ottava edizione del concorso artistico “Donare è…”, organizzato dal Gruppo AIDO di Cisterna “Mirella Ciuffa”, presieduto da Angelo Lattao.

Quasi 400 gli studenti dei tre istituti scolastici partecipanti al concorso ovvero Istituto Leone Caetani, Monda-Volpi, Plinio il Vecchio; 288 le opere in concorso tra disegni, fumetti e tele.

Una vera e propria galleria d’arte sul tema della solidarietà che si trasformerà, il prossimo settembre, in una grande esposizione all’interno di Palazzo Caetani di tutte le opere prodotte in otto edizioni consecutive.

Soddisfazione è stata espressa dal presidente Lattao per la grande collaborazione ricevuta dall’amministrazione comunale, dai dirigenti scolastici, dai professori, dai genitori e dagli studenti che hanno davvero stupito per la creatività e qualità delle opere ideate e realizzate.

“All’AIDO – ha detto il vice sindaco Vittorio Sambucci – va riconosciuto il merito di aver operato una piccola ma preziosa rivoluzione culturale: quella di far parlare e riflette, adulti e ragazzi, su temi difficili come la morte e donarsi dopo la vita, sensibilizzando sulla donazione e trapianto degli organi così da restituire la vita a molte persone. Inoltre sono rimasto positivamente colpito dalla profonda sensibilità dimostrata dai ragazzi nelle loro opere, dalle quali emergono concetti come la speranza, l’altruismo, l’amore”.

A PAGINA 2 – I PICCOLI PREMIATI

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social