Libri tra i reperti: ecco “Briciole di Bellezza. Dialoghi di speranza per il futuro del Bel Paese”

Sabato 18 maggio, a Priverno, a partire dalle 17 presso l’area archeologica di Privernum (in località Mezzagosto – SR 156 dei Monti Lepini km.28.800 incrocio SR 609 Carpinetana), si terrà la presentazione del libro di Filippo Cannizzo “Briciole di Bellezza. Dialoghi di speranza per il futuro del Bel Paese”.

Il libro, pubblicato il 27 settembre 2018, attraverso uno stile originale in cui la narrativa si fonde alla saggistica, racconta di un viaggio attraverso la fragilità della bellezza dell’Italia, fra difficoltà e possibili soluzioni, proponendosi di indicare una strada possibile da percorrere per dare un futuro al Bel Paese: la via tracciata dalla bellezza della penisola italiana. Bellezza intesa come un elemento vivo, diffuso, presente in Italia. Bellezza come condivisione, cura dell’arte e della cultura, sostenibilità ambientale. Bellezza come possibilità di progresso, di crescita e di lavoro per il paese. 

Per ciascuna delle questioni affrontate nello sviluppo della narrazione (ambiente, istruzione, lavoro, violenza contro le donne, sanità e molti altri) vengono proposte delle possibili soluzioni, concrete e suffragate da studi specifici sui singoli temi. “Briciole di Bellezza. Dialoghi di speranza per il futuro del Bel Paese” è una dichiarazione d’amore per l’Italia, uno stimolo a non arrendersi davanti ai tentativi di deturpare il profilo e l’anima del Bel Paese. 

Il successo inaspettato di vendite, quello delle oltre duemila copie vendute in meno di sei mesi dalla pubblicazione, ha fatto diventare un caso editoriale il libro di Filippo Cannizzo, “Briciole di Bellezza. Dialoghi di speranza per il futuro del Bel Paese”. Filippo Cannizzo è un filosofo e ricercatore universitario, ha insegnato a Bologna, Napoli, Roma e, dopo aver collaborato con l’Istituto Luigi Sturzo e la Fondazione Ugo Spirito, ha diretto l’ICC Castelli; è stato tra i promotori e ideatori del Festival di Filosofia in Ciociaria. 

Il tour promozionale del libro ha visto l’autore presentare “Briciole di Bellezza. Dialoghi di speranza per il futuro del Bel Paese” in 6 Regioni e 21 Provincie italiane, con 30 iniziative tenute in poche settimane; nei prossimi mesi continuerà in maniera anche più intensa il giro di presentazioni del libro, dal nord al sud della Penisola, isole comprese.

Un libro da leggere, un libro di cui parlare, un libro dedicato a chi non vuole rinunciare all’impegno per cambiare questo paese, perché solamente dalla bellezza (forse) un giorno nascerà il futuro.

A PAGINA 2 – IL PROGRAMMA