Latina, consegnata la Bandiera Blu. Dal Comune: “Premio per il lavoro di squadra”

Latina, consegnata la Bandiera Blu. Dal Comune: “Premio per il lavoro di squadra”

A Latina è stata consegnata la Bandiera Blu. Il riconoscimento per il mare è stato ritirato dalla consigliera con mandato del sindaco per la Marina, Maria Grazia Ciolfi, di Latina Bene Comune, e dalla referente dello specifico programma di interventi per la bandiera blu del Comune di Latina, Consiglia Elisabetta Alfarano. La cerimonia si è tenuta a Roma, presso la sede del Cnr.

“Partecipare alla consegna della Bandiera Blu è stato emozionante ed allo stesso tempo ha rafforzato il senso di responsabilità che comunque impone il pubblico servizio di amministratori, un impegno che si rivolge ai cittadini ed al territorio. La conferma del vessillo – ha commentato Ciolfi – è frutto di un lavoro di squadra che ci tengo a sottolineare e che hanno permesso a Latina di soddisfare tutti i criteri per l’assegnazione. La qualità delle acque, che da alcuni anni ha raggiunto livelli di eccellenza, i risultati ottenuti dal programma di educazione ambientale grazie anche al progetto Eco-schools che ha consentito di ottenere la certificazione per la Bandiera Verde di numerose scuole del territorio comunale; l’impegno costante dell’amministrazione verso percorsi di sostenibilità ambientale e gli sforzi per l’aumento della percentuale della raccolta differenziata, unico punto in deroga, ottenuta proprio grazie alla dimostrazione dell’impegno e delle buone pratiche messe in campo sul territorio che hanno premiato il capoluogo pontino. Un risultato che è per noi non un punto di arrivo, ma di partenza per continuare a mettere in atto azioni di salvaguardia dell’ambiente e tutela del nostro territorio, oltre che di promozione turistica del litorale. Bandiera Blu è un percorso di sostenibilità: cito le parole pronunciate questa mattina dal presidente FEE Italia, Claudio Mazza, per dire che tirare fuori dai cassetti le criticità serve a trovare soluzioni, per compiere di volta in volta passi avanti”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social