Rete da pesca pericolosa, il sequestro a Ponza

Rete da pesca pericolosa, il sequestro a Ponza

Nella giornata di ieri i carabinieri della Stazione di Ponza, a bordo del battello in dotazione, durante uno specifico servizio di polizia marittima tesa al contrasto dei reati in materia di pesca illegale, hanno rinvenuto una rete non integralmente ritirata.

Una rete della lunghezza di 30 metri che si presentava incagliata, e che non essendo segnalata ai sensi della normativa vigente costituiva di fatto anche un pericolo alla navigazione.

Il ritrovamento, a cui è seguito un pronto sequestro penale, si è registrato nello specchio d’acqua antistante la località “Formiche”, a circa 0,3 miglia dalla costa.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]