Giornata internazionale del Jazz, al Brecht il docufilm su Franco D’Andrea

Giornata internazionale del Jazz, al Brecht il docufilm su Franco D’Andrea

Anche quest’anno, per celebrare la Giornata Internazionale del Jazz, l’associazione JazzFlirt presenta una iniziativa che prevede la proiezione, presso il teatro “B.Brecht”, del film documentario FRANCO D’ANDREA JAZZ PIANIST.
Franco D’Andrea è uno dei più importanti musicisti italiani contemporanei. Al film, narrato al presente con aperture in flash-back sullo storico passato artistico di Franco, partecipano grandi personaggi della storia del jazz moderno, tra i quali i colleghi Enrico Rava, Paolo Fresu, Bruno Tommaso, Claudio Fasoli, Ernst Reijseger e altri; in più gli storici e critici specializzati Maurizio Franco e Stefano Zenni e altri importanti nomi legati all’entourage jazzistico nazionale come ad esempio Alberto Alberti.
La comunicazione spontanea, diretta ed esemplare di Franco – sia come musicista che come didatta che, infine, quale semplice “voce” in grado di interpretare, comprendere e parlare del jazz moderno, è davvero straordinaria e riesce a interessare all’argomento jazzistico anche il più riottoso dei casuali fruitori.
Nato nel 1941 a Merano, figura di spicco del pianismo jazz italiano ed europeo, Franco D’Andrea ha attraversato da protagonista le varie fasi evolutive del jazz della Penisola, con uno sguardo costantemente rivolto in avanti. Le tappe essenziali della sua carriera comprendono gli esordi in ambito mainstream con Nunzio Rotondo ad inizio anni ’60; la fondazione a fine decennio del Modern Art Trio e, a seguire, l’esperienza in ambito jazz rock con il Perigeo. Grande tecnico della tastiera, Franco D’Andrea si distingue per un linguaggio che è evoluto nel tempo, sintesi di una tradizione amata ed assimilata e dell’interesse per le esperienze più vicine alle avanguardie colte novecentesche.
D’Andrea ha inciso più di 200 dischi, tra altri duetti con musicisti di fama internazionale quali Lee Konitz, Phil Woods e Dave Liebman. Inoltre ha lavorato con Ernst Reijseger, Slide Hampton, Max Roach, Conte Candoli, Frank Rosolino, Pepper Adams, Johnny Griffin, Jean-Luc Ponty e tanti altri musicisti americani ed italiani.
Un grande ritratto di D´Andrea, della sua complessa personalità artistica…un eccellente documentario.”(Il Sole 24 Ore, 17.8.08)
“Il film non trascura, infine, la semplicità e l´umanità della persona; perfettamente compenetrata con la grandezza del musicista.” (Musica Jazz, Ago/Sep 08)
Questo il programma:
Martedi 30 marzo – Teatro “B. Brecht” – ore 19.30
FRANCO D’ANDREA JAZZ PIANIST

Regia:Andreas Pichler
Anno di produzione: 2006
Durata: 55′
Tipologia: documentario
Produzione:Miramonte Film; in collaborazione con Muspilli Merano Jazz, Fondazione Siena Jazz
POSTI LIMITATI

Ingresso libero

Info e contatti: 339-5769745/ 338-6924358 /
seguici su facebook: https://www.facebook.com/Jazzflirt/
sito web: www.jazzflirt.net

You must be logged in to post a comment Login

h24Social