Sversamenti nel canale, i Carabinieri Forestali risalgono all’autore

Sversamenti nel canale, i Carabinieri Forestali risalgono all’autore

Il personale della stazione Carabinieri Forestale di Terracina, diretti da Federica Francescato, nella giornata di ieri hanno effettuato una operazione di contrasto alle attività di inquinamento dell’ambiente, nel comune di Sabaudia via Migliara 48, canale Pantanelle. I militari grazie ad una segnalazione effettuata alla sala operativa 1515, sono intervenuti tempestivamente sul luogo oggetto della segnalazione, accertando uno sversamento di materiale oleoso esausto con conseguente inquinamento ambientale.
Le indagini espletate nell’immediatezza dai carabinieri forestali di Priverno e Terracina, hanno consentito di accreditare tale responsabilità ad una società del posto .
L’attività è stata posta sotto sequestro giudiziario ai sensi dell’art. 321 c.p.p. e deferito a piede libero all’autorità giudiziaria il signor. s. p. e. , di anni 50 per violazioni al d.lg. 152/2006 ed 452 bis c.p.-
Per meglio identificare gli inquinanti, la p.g. ha fatto i intervenire i i tecnici dell’Arpalazio per i prelievi di campionamento, i quali daranno certezza della tipologia dei materiali inquinanti scaricati.
La società, riconosciuta la responsabilità ascrittagli dalla polizia giudiziaria, ha avvisato mediante incarico a ditta di propria fiducia l’ operazioni di bonifica e messa in sicurezza del tratto di canale interessato dall’inquinamento da derivati di idrocarburi lungo circa 1.5 km.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }