Tentata rapina al Monte dei Paschi di Siena: patteggiano

Tentata rapina al Monte dei Paschi di Siena: patteggiano

Hanno patteggiato la pena i due giovani accusati di aver cercato di compiere una rapina ai danni del Monte dei Paschi di Siena, a Sperlonga, e di lesioni.

Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Giuseppe Cario, ha accolto un patteggiamento a due anni e mezzo di reclusione e 2.500 euro di multa, con sospensione condizionale della pena, per Francesco Marano e Castrese Napolano, diciottenni di Napoli.

I due, armati di taglierino, il 9 novembre scorso avevano cercato di mettere a segno il colpo, ferendo anche lievemente un dipendente dell’istituto di credito preso come ostaggio.

Intervennero però i carabinieri e, dopo aver esploso anche un colpo di pistola in aria a scopo intimidatorio, arrestarono i due giovani.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social