Due dispersi sul promontorio del Circeo: salvati dai carabinieri forestali

Due dispersi sul promontorio del Circeo: salvati dai carabinieri forestali

Si erano avventurati nel bosco, diretti alla vetta del picco di Circe, quando erano le 15 di ieri, venerdì 12 aprile.

Ma i due ragazzi di Cisterna di Latina, rispettivamente di 20 e 30 anni, non avevano fatto i conti con il maltempo e, non essendo esperti del promontorio del Circeo, non riuscendo a ritrovare la strada, sono stati costretti ad allertare i soccorsi quando erano circa le 20 e stava sopraggiungendo anche il buio.

Sul posto, per le ricerche, sono intervenuti gli uomini della forestale di Sabaudia e Fogliano, nonché una squadra dei vigili del fuoco proveniente da Terracina. Armati di torce, i carabinieri forestali hanno guidato le ricerche sotto una pioggia battente fino a quando i due sono stati ritrovati quasi in prossimità del Picco, infreddoliti e spaesati.

Le operazioni di soccorso si sono concluse quando era ormai mezzanotte. Per i due ragazzi solo un forte spavento, tant’è che non è stato necessario l’intervento del personale sanitario.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social