Incidente tra mezzi pesanti sulla Pontina: guidava sotto l’effetto di cocaina

Incidente tra mezzi pesanti sulla Pontina: guidava sotto l’effetto di cocaina

Guai, per uno degli autisti coinvolti nel pauroso tamponamento tra mezzi pesanti avvenuto lo scorso marzo lungo la statale Pontina: l’uomo, rimasto gravemente ferito, guidava drogato.

Questo, l’esito dei rilevi effettuati dalla polizia stradale di Aprilia a margine del sinistro, registratosi nel territorio del Comune di Pomezia. In particolare, è emerso che al momento dello schianto l’autista in questione – ovvero il conducente di un autocarro, rimasto incastrato nell’abitacolo dopo essere stato tamponato da un tir – si trovava sotto l’effetto di cocaina.

Per tali motivi B.P, classe 1965, residente a Pontinia, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Velletri per la violazione dell’articolo 187/1 e 5 comma del Codice della Strada, con contestuale ritiro della patente di guida in vista della successiva sospensione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social