Santi Cosma e Damiano, Tentato furto ad una tabaccheria: arrestati in tre

Santi Cosma e Damiano, Tentato furto ad una tabaccheria: arrestati in tre

Arrestati a Sessa Aurunca dai Carabinieri di Baia Domizia per “tentato furto aggravato” ad una tabaccheria di Santi Cosma e Damiano. Tutto è avvenuto nella tarda serata di sabato, quando i militari della locale stazione, allertati dalla Centrale Operativa si mettevano in moto per cercare di individuare i colpevoli.

La descrizione fornita ai Carabinieri parlava di tre uomini in fuga con una Renault di colore scuro con portapacchi. La pattuglia dell’Arma di Baia Domizia si è posizionata lungo la via Domitiana al fine di intercettare il veicolo segnalato. Infatti, i militari, dopo pochi minuti hanno notato il mezzo, dirigersi in direzione Napoli. “Fermati – spiegano i Carabinieri – sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare a seguito della quale sono stati trovati in possesso di diversi attrezzi da scasso. All’interno dell’abitacolo sono stati rinvenuti cacciaviti, tenaglie, forbici, guanti, tronchesi, torce, opportunamente sequestrati”. A incastrare i tre ci sarebbero anche le immagini del sistema di videosorveglianza.

In manette, adesso associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce), un 32enne di Napoli, un 28enne originario di Casoria e un 23enne di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social