“Suo figlio ha avuto un incidente”, poi cassaforte svuotata: denunciato per truffa a un’anziana

“Suo figlio ha avuto un incidente”, poi cassaforte svuotata: denunciato per truffa a un’anziana

Ieri mattina, a conclusione di una specifica attività di indagine, i carabinieri della Tenenza di Gaeta hanno deferito in stato di libertà un 47enne residente a Napoli, accusato del reato di truffa.

Un abile raggiro messo a segno nel luglio del 2018 in città, ai danni di un’anziana: il 47enne è stato riconosciuto come colui che si recò presso l’abitazione di una 72enne, riuscendo “con artifizi” ad appropiarsi della chiave della cassaforte. Dal cui interno il denunciato asportò contanti e monili d’oro per un valore di circa 4mila 200 euro. La scusa utilizzata? A detta del truffatore il maltolto sarebbe servito per difendere il figlio della malcapitata, coinvolto in un incidente stradale mai avvenuto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social