Formia senz’acqua, il sindaco: “Denuncia per interruzione pubblico servizio”

Formia senz’acqua, il sindaco: “Denuncia per interruzione pubblico servizio”

Oggi Formia si è svegliata senz’acqua. Rubinetti chiusi che hanno portato a disagi e polemiche, oltre che a una denuncia, come reso noto dal primo cittadino Paola Villa.

“Questa mattina per un’interruzione elettrica, gli impianti di sollevamento presso le sorgenti si sono interrotti, causando la mancanza d’acqua a gran parte della città di Formia”, ha scritto alle 8 la Villa tramite Facebook. “Acqualatina non si è resa conto dell’interruzione, è stata allertata dal Comune nelle prime ore dell’alba. In questo momento ci hanno rassicurato che le pompe sono state ripristinate e l’acqua ritornerà in tutte le abitazioni entro 1/ 2 ore. Il sindaco sta sporgendo regolare denuncia per interruzione di pubblico servizio. Ovviamente restiamo in attesa di riscontri per chiarimenti da parte della società”.

Poco dopo, una comunicazione di Acqualatina: “Si informa l’utenza che, a causa di un guasto elettrico improvviso presso la Centrale di Mazzoccolo, nel Comune di Formia è in corso una interruzione idrica.  Il ripristino è previsto per le ore 10 circa. I tecnici Acqualatina sono intervenuti subito dopo le prime segnalazioni riscontrando e sistemando un gusto sul quadro elettrico riattivando il servizio. Le zone interessate sono: Formia – intero comune”.

In tarda mattinata, dall’amministrazione comunale la conferma a quanto anticipato dal sindaco: la Villa si è recata presso il comando dei carabinieri della Compagnia locale per “sporgere denuncia verso il gestore  del sistema idrico integrato Acqualatina per interruzione di pubblico servizio”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social