CasaPound sbertuccia Carturan: “Da figlio unico a fratello d’Italia”

CasaPound sbertuccia Carturan: “Da figlio unico a fratello d’Italia”

CasaPound sbertuccia il sindaco di Costerna di Latina. Con uno striscione simbolico, i militanti della tartaruga frecciata hanno voluto lanciare un messaggio ironico sulla candidatura annunciata nei giorni scorsi da Muro Carturan, alle prossime elezioni provinciali pronto a correre con la lista di Fratelli d’Italia.

“La nostra azione – spiegano i militanti di CasaPound – vuole sottolineare l’ipocrisia alla quale si è piegata la politica nel nostro territorio: una politica che non assume più le idee come cifra del suo significato, prediligendo le logiche di partito per cui le stesse idee, appunto, lasciano spazio ai contenitori dove puoi prendere più spazio”. Continua la nota: “Su alcuni quotidiani si è parlato di sorprese e colpi di scena ma chi conosce ed ha vissuto la storia politica di questo territorio sa che questi personaggi non sono nuovi ad uscite del genere: ricordiamo come lo stesso Carturan sia stato eletto sindaco, in passato, con liste di centrosinistra: tutto questo ci sembra un film già visto”. Infine: “Concludiamo affermando, con grande orgoglio, che nell’attuale teatro politico di chi spinge per salire sul “carroccio” e di chi ha già governato per vent’anni, c’è ancora chi crede nelle idee e nell’azioni: quella è CasaPound”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social