Calcio a 5: il Real Terracina si impone sull’Ecocity Cisterna

Calcio a 5: il Real Terracina si impone sull’Ecocity Cisterna

L’Ecocity ha tentato il colpo a Terracina, ma il Real, sul finale, si impone con il punteggio di 4-2.

Scontri diretti in cui può succedere di tutto, i cisternesi sono riusciti a tenere in equilibro la partita fino agli ultimi minuti, per tentare di vincere. Ma il Real Terracina non si fa sorprendere e va a chiudere il match in suo favore.

Gara molto combattuta, la sblocca subito il Terracina al 2’ minuto, ma Genovesi riporta in equilibrio la gara al 15’. Il Primo tempo finisce in parità.

Al 3’ del secondo tempo, il Real sorprende di nuovo la difesa cisternese ed è 2-1, ma al 12’ è ancora Simone Genovesi, che segna la sua doppietta personale: 2-2. Gara in bilico fino all’ultimo, al 16’ un rigore netto non viene fischiato al Cisterna, espulsione di Bernal Villar ed il Terracina, in superiorità numerica segna il terzo gol. Portiere in movimento per l’Ecocity, stavolta l’espulsione è per un giocatore del Real, il recupero del match sembra nell’aria ma,clamorosamente, in inferiorità numerica e con il Cisterna ancora con il quinto di movimento, arriva incredibilmente il quarto gol del Terracina.

Il Presidente Sandro Cavola non le manda a dire: “Questa gara è la ciliegina sulla torta sull’andamento orribile che abbiamo avuto quest’anno. La Società non può che essere delusa, nonostante la qualificazione ai playoff, la mancata promozione alla categoria superiore comporterà una rivoluzione totale del roster.

Momento duro per l’Ecocity, che ha saputo perdere punti in gare accessibilissime e si è trovata sempre a rincorrere e tentare imprese. L’obiettivo promozione, però, è ancora lì, con i playoff tutti da giocare e due gare di calendario da disputare nel migliore dei modi per capitalizzare punti.

Prossimo match in casa contro Spinaceto 70, sabato 23 marzo alle ore 15:00.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social