Abusivismo edilizio in zone di pregio, i controlli al Circeo e a Sabaudia

Abusivismo edilizio in zone di pregio, i controlli al Circeo e a Sabaudia

Nei giorni scorsi la stazione cc “Parco” di Sabaudia coordinata dal luogotenente Alessandro Rossi  nel corso di controlli per il contrasto dei reati ambientali ed in particolare dell’abusivismo edilizio ha eseguito varie attivita’ di pg dalle quali sono scaturiti i seguenti provvedimenti:sequestro preventivo di una dependance di 40 mq. a ridosso del pubblico demanio marittimo, costituita da tre ambienti, il tutto in loc. lungomare nel comune di Sabaudia una donna di anni 57 residente a Roma è stata segnalata all’a.g.

A San Felice Circeo invece è scattata una denuncia per riapposizione sigilli ad una piscina posta sotto sequestro preventivo nel mese di giugno 2018, in quanto erano continuati i lavori e rifinita in ogni sua parte il tutto in loc. Quarto Caldo via del Faro. Un  92enne di Roma è stato segnalato all’a.g. segnalato un 70enne residente in Francia .

You must be logged in to post a comment Login

h24Social