A Formia il progetto ‘Spazio scambio’ dell’associazione W.A.S.T.E.

A Formia il progetto ‘Spazio scambio’ dell’associazione W.A.S.T.E.

“Ogni giorno è un buon giorno per fare qualcosa di diverso!”

Ogni capo che arriva da W.A.S.T.E. è considerato un bene prezioso e non uno scarto.

Lo ‘‘spazio scambio’ pone le sue fondamenta proprio su questo principio, quello che i prodotti che siamo abituati a consumare acquisiscano una reale dignità. Dietro ogni capo d’abbigliamento c’è una storia, spesso di maltrattamento, sfruttamento o inquinamento.

Il primo passo che abbiamo compiuto noi, – leggiamo nel comunicato diffuso dall’associazione W.A.S.T.E. – è stato di cominciare ad acquistare capi certificati, prodotti nel rispetto di uomo e ambiente. Comunque, nei nostri armadi rimanevano capi sottocosto, fatti di materiali scadenti e inquinanti, milioni di tonnellate di questi capi sono disseminati negli armadi di tutti e continuano ad essere prodotti ogni secondo nei paesi più poveri del mondo. Di fronte a questa realtà, abbiamo deciso di provare a dare un altro buon esempio su come gestire questa massa di capi che ci sta soffocando.

Così abbiamo creato lo ‘spazio scambio’, un luogo di scambio abiti e accessori ma allo stesso tempo un luogo di socializzazione e conoscenza. I capi vengono lavati sterilizzati e stirati con cura dai nostri volontari e disposti in armadi e cassetti ben etichettati.

Uno scambio alla volta, vogliamo che l’utilizzo dello spazio scambio diventi una buona pratica per allungare il fine vita dei nostri abiti e creare un’economia dello scambio che favorisca la socializzazione. Ad oggi, ci sono stati più di 100 scambi e molte persone si sono conosciute ed hanno trascorso insieme momenti divertenti e interessanti!

Vieni a curiosare alla Casa Giusta in via Papa Giovanni Paolo II in località Acquatraversa a Formia, tutti i Sabato dalle 10.30 alle 13.30!

You must be logged in to post a comment Login

h24Social