Carnevale, l’ordinanza del sindaco: niente bottiglie di vetro e bombolette spry

Carnevale, l’ordinanza del sindaco: niente bottiglie di vetro e bombolette spry

In occasione degli eventi in programma domani, martedì 5 marzo, è stata pubblicata l’ordinanza nr.66 a firma del Sindaco Damiano Coletta che individua divieti e prescrizione in materia di incolumità e sicurezza pubblica.

Dalle ore 14,00 alle ore 20,00 di martedì 5 Marzo 2019, nell’area interessata dalla sfilata dei carri allegorici, sono vietate la detenzione e la vendita per asporto – sia in forma fissa che ambulante – di bevande contenute in bottiglie di vetro, di plastica, in contenitori tetra brik e in lattine.

I pubblici esercizi ed i locali in cui si svolge  attività di somministrazione di alimenti e bevande, ovvero intrattenimenti musicali e danzanti, nonché i titolari di licenza ambulante – itinerante – autorizzati alla somministrazione di alimenti e bevande, dovranno somministrare bevande da asporto, esclusivamente, in bicchieri di carta o di plastica.

È vietato da parte di chiunque detenere e consumare bevande di qualsiasi genere nelle aree pubbliche interessate dalla sfilata, se non contenute in bicchieri di carta e di plastica.

È vietata  agli esercenti il commercio su aree pubbliche ed agli esercenti operanti in sede fissa con negozio ubicato all’interno dell’area destinata alle manifestazioni del Carnevale, durante lo svolgimento della manifestazione, per tutta la lunghezza del percorso, la detenzione per la vendita e la vendita di bombolette spray ed altri oggetti atti a gettare schiuma sotto forma di nebulizzanti e/o schiuma vaporizzata, liquidi e sostanze schiumose.

È fatto divieto a chiunque di:

– acquistare, vendere e utilizzare bombolette spray emittenti sostanze imbrattanti e/o urticanti;

– detenere e utilizzare in luoghi pubblici o aperti al pubblico materiale atto a imbrattare persone o cose (bombolette spray, schiume, coloranti vari, farina, uova, polveri pruriginose, creme, etc.);

– di immettere ed utilizzare, a qualsiasi titolo, lungo il percorso dei carri allegorici e nelle zone circostanti materiali e artifizi pirotecnici (botti, petardi, etc.) e/o contenitori, siano essi bicchieri, bottiglie o altre tipologie, in vetro, ovvero in metallo o materiali similari, comunque potenzialmente suscettibili di diventare pericolo per l’incolumità pubblica e/o strumento di offesa.

In occasione della sfilata e lungo il circuito della manifestazione agli spettatori è fatto divieto di:

– sostare o attraversare la carreggiata davanti ai carri allegorici in movimento;

– avvicinarsi a distanza non di sicurezza, anche lateralmente, ai carri allegorici mentre fermi vengono compiute esibizioni da parte dei gruppi e scuole di danza;

– salire sui carri anche quando sono fermi per le esibizioni.

I  minori che partecipano alla sfilata dovranno essere adeguatamente sorvegliati da accompagnatori adulti, durante lo svolgimento della stessa.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social