Atti comunali a pagamento, il Tar non sospende la contestata delibera

Atti comunali a pagamento, il Tar non sospende la contestata delibera

Niente stop, almeno per ora, alla tanto discussa delibera di giunta comunale di Ponza relativa ai diritti di segreteria per l’attività di ricerca e visura, nonché per i costi di riproduzione atti per l’esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi.

Il presidente del Tar di Latina, Antonio Vinciguerra, ha negato l’immediata sospensione del provvedimento impugnato dai consiglieri di minoranza Piero Vigorelli, Giuseppe Feola, Francesco Ambrosino e Maria Claudia Sandolo.

Per il giudice Vinciguerra, “non sussiste pregiudizio grave e irreparabile nelle more della convocazione del collegio per delibare sulla domanda di tutela cautelare”.

Il Tar deciderà se sospendere la delibera il 6 marzo prossimo, dopo aver discusso della vicenda in aula.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social