Formia, ripulita e bonificata l’area del Parco de Curtis

Formia, ripulita e bonificata l’area del Parco de Curtis

Dal Comune di Formia fanno sapere che è terminata in questi giorni la bonifica del Parco de Curtis.

Con una nota, dall’Ente spiegano: “La procedura di rimozione dell’amianto presente presso l’area EX Gil di Parco de Curtis. Lo scorso dicembre durante un sopralluogo del Sindaco Paola Villa accompagnato dall’allora dirigente all’Urbanistica Domenico Di Russo e dalla Guardia di Finanza, si prendeva atto che l’area sottostante il rudere di cemento armato di Parco de Curtis era diventato una vera e propria discarica. Dal sopralluogo è subito emerso che i rifiuti erano li presenti da svariati anni, come testimoniato dalle tante segnalazioni che il comune di Formia ha avuto in questi anni, rimaste inascoltate.

Si è subito proceduto ad attivare tramite l’ufficio ambiente e l’Ausl il protocollo per la rimozione delle diverse lastre di eternit presenti sul posto, si è inoltre proceduto a catalogare tutti i diversi rifiuti presenti, in particolar modo la grande quantità di elettrodomestici, materiale per l’edilizia e pneumatici.E’ di queste ultime ore il completamento dell’intero iter di smaltimento dell’amianto e si sta procedendo, grazie all’ausilio della Formia Rifiuti Zero, alla totale bonifica dell’are con la rimozione dei restanti rifiuti.

“Il Parco de Curtis – afferma il Sindaco Paola Villa – di proprietà regionale rappresenta, uno dei polmoni verdi della nostra città ed è obiettivo di questa amministrazione innanzitutto salvaguardarne l’aspetto ambientale, e successivamente potenziarlo come punto di riferimento non solo dell’intero quartiere di Gianola ma di tutta la città di Formia. Siamo contenti che dopo tanti anni, finalmente i rifiuti lo abbandoneranno”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social