Indagine per peculato, il PD di Cisterna chiede chiarimenti sul segretario generale Nappi

Indagine per peculato, il PD di Cisterna chiede chiarimenti sul segretario generale Nappi

La notizia apparsa oggi sui quotidiani, riguardo l’indagine che vede coinvolto il Segretario Generale Andrea Nappi per peculato, ci lascia interdetti.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso dal Partito Democratico, sezione di Cisterna di Latina, per mezzo del suo rappresentante, Andrea Santilli.

“Il Segretario, entrato nell’organico del nostro comune dopo le improvvise dimissioni del giovane e promettente suo predecessore Dott.ssa Martino, é stata la figura di garanzia individuata dal Sindaco Mauro Carturan per dare le gambe al suo progetto politico.

Il sindaco Carturan e il segretario Nappi

Oggi emerge invece che il dott. Nappi si trova indagato per possibile peculato posto in essere durante il suo mandato nel Comune di San Giovanni Incarico dal 2017. 

Quello che più ci rende attoniti è la consapevolezza che questa inchiesta è iniziata nel 2017 ben prima che il nostro Sindaco scegliesse il dott. Andrea Nappi come guida ideale del nostro Comune.

Premesso che siamo garantisti e non crediamo nel giustizialismo, e che una indagine non è una condanna, ci rammarichiamo però di questa ennesima onta negativa a cui è soggetta la nostra amministrazione e ci chiediamo quale sia il pensiero del Sindaco in merito a queste ultime notizie. 

Vogliamo inoltre ricordare che quella del segretario Andrea Nappi è stata una scelta talmente convinta da essere deliberata  in giunta comunale quando il TAR aveva già dichiarato decaduta l’amministrazione comunale.

Una assunzione considerata talmente “necessaria” da portare sindaco ed assessori a stendere e votare una delibera illegittima realizzata quando non avevano più il diritto di farlo.

Ci chiediamo perché ha desiderato cosi spasmodicamente questa figura a guidarci nonostante le indagini del 2017 e nonostante la condanna, della Corte dei Conti, che lo stesso segretario aveva già in atti per fatti avvenuti nel comune di Presenzano. 

Ci chiediamo, inoltre, se il Sindaco Mauro Carturan intende rassicurarci rispetto alla serietà del segretario Nappi da lui scelto per guidare le sorti di una comunita’ cosi affaticata dalle vicissitudini dell’ era amministrativa “Della Penna” . 

Cisterna ne ha passate molte, forse troppe, e oggi più  che mai ha bisogno di chiarezza e trasparenza e soprattutto, ha bisogno di una limpida prospettiva futura”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social