Genitori aggrediti e minacciati di morte: condannato un 33enne

Genitori aggrediti e minacciati di morte: condannato un 33enne

Accusato di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, Simone Raso, 33enne di Fondi, è stato condannato dal giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Giuseppe Cario, a tre anni e quattro mesi di reclusione.

L’imputato era stato arrestato il 19 agosto scorso dagli agenti del commissariato di Fondi.

Voleva dai genitori soldi per la droga e per ottenere quel denaro li aveva aggrediti e minacciati di morte.

Il pm Giuseppe Miliano aveva chiesto per il 33enne una condanna a sei anni di reclusione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social