Gaia Pernarella (M5S): “La vecchia politica ci regala altri rifiuti”

'Gli impianti a biometano, biogas e biomasse non sono la panacea al problema rifiuti del Lazio'

Gaia Pernarella (M5S): “La vecchia politica ci regala altri rifiuti”

“Come nella peggiore tradizione, nell’ultimo giorno del 2018, il 31 Dicembre, la Provincia di Latina ha regalato ai suoi cittadini, a Latina Scalo e a pochi chilometri dai giardini di Ninfa, un nuovo impianto a biometano: trentacinquemila tonnellate di rifiuti trattati l’anno”.

Gaia Pernarella

A dichiararlo è Gaia Pernarella, consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, che nel giugno di un anno fa, peraltro senza ancora avere ricevuto risposta, aveva già interrogato il Presidente Nicola Zingaretti e l’Assessore al Ciclo dei Rifiuti Massimiliano Valeriani per chiedere numi sulla correttezza del procedimento amministrativo attuato dalla Provincia e che nei giorni scorsi ha trovato compimento.

“Non solo i Giardini di Ninfa – ricorda la Consigliera -, a poche centinaia di metri dall’area individuata insiste l’abitato di Latina Scalo, passa la ferrovia Roma – Napoli, c’è l’aeroporto militare, e ultimo ma non ultimo tutta la zona è fondamentalmente a destinazione agricola: pascolo e seminativa. Per quanto ci riguarda – prosegue la Consigliera 5 Stelle -, auspichiamo che la lotta dei cittadini continui nelle aule del Tribunale Amministrativo del Lazio, e se necessario più in alto, così come il Movimento 5 Stelle la proseguirà a tutti i livelli politici, in primis per ribadire che, in assenza di un piano regionale, gli impianti a biometano, biogas e biomasse non sono la panacea al problema rifiuti del Lazio.

Concetto ancora più spendibile per la provincia di Latina dove l’attuale impiantistica dedicata alla frazione organica, è già ampiamente sufficiente al fabbisogno territoriale e dove questo nuovo impianto, qualora non venga fermato, contribuirà esclusivamente ad alimentare il trasferimento di rifiuti e, quindi, il business del settore privato”.

(il testo dell’interrogazione presentata a giugno 2018)

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]