Truffa in Ciociaria con la casa a Terracina (e la Postepay): denunciato campano

Truffa in Ciociaria con la casa a Terracina (e la Postepay): denunciato campano

Nella mattinata odierna, nel comune ciociaro di Piglio, a seguito di specifica attività info-investigativa scaturita da una denuncia presentata da una cittadina del luogo, personale della locale Stazione dei carabinieri ha denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Aversa (CE), un 21enne residente a Caivano (NA). Il giovane secondo gli accertamenti degli operanti si è reso protagonista di una truffa, perpetrata “grazie” a un appartamento in terra pontina.

I carabinieri hanno raccolto “univoci e coincidenti elementi di colpevolezza” nei confronti del giovane che aveva indotto la denunciante ad effettuare una ricarica di circa 300 euro sulla propria carta Postepay. Un versamento in cambio della promessa di concedere in affitto un’abitazione situata a Terracina: manco a dirlo, spiegano dall’Arma, “la locazione dell’immobile non veniva mai onorata”.

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]