Truffa dello specchietto sull’autostrada A1, denunciato campano

Truffa dello specchietto sull’autostrada A1, denunciato campano

Nella giornata di martedì, a conclusione di una specifica attività di indagine, i carabinieri della Stazione di Santi Cosma e Damiano hanno deferivano in stato di libertà all’autorità giudiziaria un 48enne di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno. L’uomo è accusato del reato di truffa.

Percorrendo l’autostrada A1 a bordo di un’autovettura, aveva fermato la macchina condotta da una 61enne sancosmese, “inducendola con artifici e raggiri – spiegano dall’Arma – a consegnargli la somma di 70 euro”. Il motivo? A titolo di risarcimento per il presunto danneggiamento, in realtà mai avvenuto, dello specchietto laterale del suo veicolo.

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]