Seppur in ritardo, al centro diurno “L’Allegra Brigata” è arrivata la Befana

Seppur in ritardo, al centro diurno “L’Allegra Brigata” è arrivata la Befana

Sorrisi, abbracci ma soprattutto tanti doni. La “Befana” degli “Old Fans” è atterrata anche quest’anno in città, seppur con qualche giorno di ritardo. Ma è valsa la pena attenderla, vista la generosità con cui si è presentata questa mattina negli spazi del Centro Diurno Socio-Educativo “L’Allegra Brigata”. Mai come quest’anno, infatti, la nostra è stata una “Befana” generosa: non la classica calza di dolciumi e caramelle bensì un carico di materiale che sicuramente tornerà utile ai nostri amici de “L’Allegra Brigata”.

Colla, cartoncini bristol, pastelli, matite, lavagne e gessetti, risme di fogli, e tanti altri prodotti di cancelleria per sostenere fattivamente le innumerevoli iniziative, non solo ludiche, portate avanti dal Centro ogni anno in ambito culturale, artistico e sociale.

I ragazzi diversabili seguiti dalla struttura di Via Appia lato Itri e la Coordinatrice Dott.ssa Angela Carnevale ci hanno dato il “Benvenuto”, accogliendoci ed illustrando le attività del Centro, curato dalla Cooperativa Sociale “Astrolabio” ed attivo dal 2002. Per il nostro Gruppo quello dell’Epifania è un appuntamento fisso negli anni, che ci ha visto protagonisti spesso e volentieri nel Reparto Pediatria del “San Giovanni di Dio”, stavolta indirizzato volutamente ai nostri amici speciali de “L’Allegra Brigata”. Un’iniziativa che abbiamo sostenuto con il prezioso contributo di “Centro Copie” e “Tabaccheria Forte”, che ringraziamo per la sensibilità dimostrata. Il 2019 ci vedrà impegnati in altre azioni solidali.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social