Appalto per il cimitero riconsegnato dal Tar alla Gruppo Sapa

Appalto per il cimitero riconsegnato dal Tar alla Gruppo Sapa

Rimessa in pista dal Tar di Latina la ditta a cui il Comune di Terracina aveva tolto l’appalto per il cimitero di via Anxur.

Il Gruppo Sapa srl aveva ottenuto l’aggiudicazione della gara per la realizzazione di cappelle gentilizie e loculi, imponendosi su altre 36 aziende partecipanti.

Il 12 giugno scorso, però, la società si era vista contestare un’annotazione dell’Autorità nazionale anticorruzione, relativa a una pregressa risoluzione contrattuale da parte del Comune di Orta di Atella.

Il giorno dopo la ditta aveva specificato che in quel caso aveva sospeso i lavori per dei mancati pagamenti da parte del Comune campano, che per tutta risposta aveva risolto il contratto.

Un provvedimento quest’ultimo impugnato dall’azienda.

Ritenendo comunque la società non affidabile, il Comune di Terracina aveva revocato l’aggiudicazione della gara alla Gruppo Sapa e l’appalto era passato alla D.R. Costruzioni srl.

Una determina impugnata dalla società, che si è ora vista accogliere il ricorso dal Tar.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social