Sabato a Terracina nuove ricerche nei pressi della voragine sulla Pontina

Sabato a Terracina nuove ricerche nei pressi della voragine sulla Pontina

Ad organizzarle il gruppo di volontari dell’ANPS Terracina della Protezione Civile insieme a quelli della Protezione Civile comunale. L’obiettivo è ritrovare il 68enne disperso lo scorso 25 novembre a seguito della voragine venutasi a creare sulla Pontina.

“Sabato 12 gennaio, dalle ore 9:00, insieme ai volontari dell’ANPS Terracina Gruppo Volontari Protezione Civile, coordinati da Danilo Ventola, e i Volontari della Protezione Civile comunale, torneremo nella zona in prossimità della voragine sulla Pontina per proseguire le ricerche del concittadino scomparso. Cammineremo lungo il canale che dalla voragine conduce fino al fiume Sisto – si legge nel post su Facebook per richiamare i cittadini – senza entrare nelle aree interdette dall’autorità giudiziaria, ma perlustrando quelle adiacenti. Rivolgiamo un invito ai cittadini che volessero partecipare perché tanti occhi sono più utili di poche persone e perché crediamo si tratti di un gesto di fattiva solidarietà nei confronti di un nostro sfortunato concittadino e della sua famiglia. È un appello rivolto a chi desidera collaborare in un’opera con importanti risvolti di utilità sociale, di spirito di comunità e di vicinanza verso terracinesi che soffrono.”

Per partecipare basta contattare la Protezione Civile locale attraverso i propri canali mediatici o attraverso i social, o ancora, chiamando al numero 3356616487. “È importante – spiegano nell’appello i volontari – munirsi di stivali, guanti e coscienziosa prudenza”.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social