Terracina, ruba un telefono ma viene arrestato anche per maltrattamenti

Terracina, ruba un telefono ma viene arrestato anche per maltrattamenti

È accaduto tutto nella giornata di giovedì quando i Carabinieri hanno tratto in arresto un 35enne del posto. L’uomo, beccato in “flagranza del reato – come spiegano i militari – poco prima, si era impossessato di un telefono cellulare all’interno di un’abitazione”.

Una volta bloccato, concluse le verifiche da parte dei Carabinieri, questi accertavano che “in modo costante  nel tempo – l’uomo – aveva aggredito e percosso per futili motivi, la propria convivente 30enne”. Ciò sarebbe accaduto sia a Roma che nella stessa Terracina, provocando alla donna lesioni. Pertanto, l’uomo veniva “contestualmente sottoposto alla misura cautelare urgente dell’allontanamento dalla casa familiare ed al divieto di avvicinamento alla persona offesa”. È ristretto in  camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Comments are closed.

h24Social