Domani a Formia il secondo appuntamento della mini rassegna “Fuori ogni filosofia”

Domani a Formia il secondo appuntamento della mini rassegna “Fuori ogni filosofia”

Il 28 dicembre presso la sede dell’associazione Fuori Quadro in via Vitruvio 344 a Formia il secondo appuntamento della mini rassegna “Fuori ogni filosofia” dedicata, appunto, alla scoperta e riscoperta della “disciplina del pensare” senza annoiarsi, senza ragionamenti sui massimi sistemi.

Alle 18:30 ospite Tony Brewer autore del saggio “Non so di non sapere” (Effequ edizioni), una raccolta di revisioni semiserie sulla filosofia.

IL LIBRO E L’AUTORE. È tradizione catalogare e inscrivere in correnti filosofiche tutti i grandi pensatori che hanno solcato il nostro glorioso passato. Tuttavia, a guardare con occhio esperto, disincantato e cinico le teorie che questi illustri pensatori hanno formulato e scritto, emergono contraddizioni, incoerenze, assunti che fanno acqua da tutte le parti, pretese di certezze assurde e ancora molto altro ma, soprattutto, domande inutili. Questo saggio, narrato da chi la filosofia la esplora e la insegna quotidianamente, può essere letto da giovani studenti esasperati, esperti indagatori dell’animo umano ormai disillusi, ex-filosofi annoiati o più in generale semplici amanti e curiosi della storia del pensiero che qui possono incontrare, in un tono a metà tra l’ironico e il dissacratorio, una prospettiva inconsueta. Al contrario di quanto sostengono studiosi serissimi e prendendo spunto da ciò che i filosofi hanno veramente detto o fatto, questo libro vuole dimostrare l’assoluta idiozia dei filosofi e la genuina inutilità dello studio della storia della filosofia nei licei. Beninteso: si tratta di uno scherzo. Forse.

Tony Brewer (Firenze, 1963), dopo un’infanzia trascorsa in Inghilterra si laurea a Napoli in Filosofia. Ha pubblicato saggi sull’individualismo metodologico nella riflessione politica inglese del Seicento e curato la sezione «Filosofia» nel volume per le scuole L’Islam spiegato dai ragazzi ai ragazzi. Dal 1991 è professore di storia e filosofia nei licei.Domani a Formia

You must be logged in to post a comment Login

h24Social