lunedì, Settembre 26, 2022
Home Aprilia

Ucciso sulla Pontina, identificato l’uomo travolto. Forse falciato da un 19enne

Una vigilia di Natale rosso sangue non solo sull’Appia, ma anche sulla Pontina: un pedone è stato travolto e ucciso da un’auto non meglio identificata. Forse quella condotta da un giovane, a distanza di alcune ore presentatosi dalle forze dell’ordine.

L’incidente si è verificato in serata all’altezza del chilometro 27+400, nel territorio di Pomezia, con il cadavere della vittima segnalato da alcuni automobilisti. Poco dopo, lungo l’arteria si sono portati gli agenti della polizia stradale di Aprilia e i sanitari. Senza nome, inizialmente, la persona deceduta, priva di documenti con sé. Si è riusciti ad identificarla solo in differita, a seguito degli accertamenti dattiloscopici eseguiti dalla polstrada. Si tratta di un cittadino di origini croate, H.R, classe 1941, domiciliato presso il campo nomadi di Castel Romano. Nella giornata di domani verrà fornito l’incarico al Ctu da parte della procura di Velletri.


Secondo le prime ricostruzioni, non è escluso che l’auto che ha travolto l’anziano senza fermarsi possa essere quella di un 19enne di Pomezia: il ragazzo si è presentato presso i carabinieri di Pomezia dicendo di aver urtato qualcosa di non meglio specificato mentre viaggiava sulla Pontina al volante di una Ford Fusion.