Ricercato dopo l’ordine di cattura, arrestato a Itri

Nella giornata di ieri, nell’ambito dell’attività di contrasto alla criminalità, dopo un attenta attività info investigativa gli agenti del Commissariato di Formia hanno rintracciato a Itri ed arrestato Massimo Valentino Esposito, 50enne pregiudicato che risultava irreperibile. Era ricercato in quanto colpito da un ordine di cattura emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Cassino.

All’origine del mandato d’arresto, una pena residua di 4 mesi di reclusione per lesioni, resistenze e oltraggio a pubblico ufficiale, reati commessi nel novembre del 2016 a Santi Cosma e Damiano.

“L’Esposito, annoverante numerosi precedenti penali, si era reso di fatto irreperibile e risultava ancora risiedere presso una
abitazione sita in Minturno, che si accertava a essere un’abitazione ‘fittizia’, così come per altri domicili precedentemente da lui forniti a Santi Cosma e Damiano”, come spiegato dalla polizia. Al termine degli atti di rito, il 50enne è stato associato presso la casa circondariale di Cassino.