Riprese le ricerche dell’uomo disperso in mare

Riprese le ricerche dell’uomo disperso in mare

Sono riprese questa mattina, con un tempo sicuramente migliore e un mare meno mosso, le ricerche del 63enne disperso a seguito dell’affondamento del peschereccio di Terracina a largo del Lago Lungo in territorio di Fondi.

Con le condizioni migliori, si spera che in giornata si riesca almeno ad individuare il relitto. Più passano le ore e più si assottigliano le possibilità di trovare l’uomo in vita. Ma la macchina dei soccorsi, che si è immediatamente attivata dopo il disastro di venerdì mattina ed ha proseguito le operazioni fino alla serata, sta continuando scandagliare quella parte di specchio d’acqua e ancor più, quei fondali.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social