Latina, i Carabinieri mettono le manette a un pusher

Latina, i Carabinieri mettono le manette a un pusher

Nella giornata di venerdì i Carabinieri aliquota radiomobile, hanno arrestato un 43enne di Latina contestandogli il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Nello specifico, l’uomo, “alcuni giorni prima era stato fermato a bordo della propria autovettura, sprovvisto di assicurazione e di patente di guida e, nella circostanza, si era proceduto al sequestro ed all’affidamento del veicolo.  Nella serata di ieri, i carabinieri notavano nuovamente il prevenuto a bordo della stessa auto e sottoponendolo a perquisizione dopo averlo fermato rinvenivano all’interno della vettura: 0,6 grammi di marijuana, 6,4 grammi di hashish e 2,6 grammi di cocaina. Nel corso della successiva perquisizione  domiciliare – fanno sapere i militari – si rinveniva altresì: 4 grammi di marijuana e 74,9 grammi di hashish.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato condotto presso la propria abitazione agli  arresti  domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto per la mattinata odierna.

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]