Educational Tour, operatori turistici a spasso per la Riviera d’Ulisse

Educational Tour, operatori turistici a spasso per la Riviera d’Ulisse

L’associazione “Le Dimore del Sole”, ha organizzato da venerdì 23 a domenica 25 novembre un Educational Tour, appuntamento riservato ai tour operator e pensato per promuovere il territorio e le sue molteplici risorse culturali, paesaggistiche, archeologiche, turistiche ed enogastronomiche.

“Le Dimore del Sole – il sorriso familiare dell’ospitalità”, rendono noto dal sodalizio, rappresenta strutture extralberghiere di Formia, tutte certificate ed attive sul territorio già da molti anni. Attualmente l’associazione conta 33 strutture che hanno una capacità complessiva di circa 300 posti letto nelle varie tipologie di ricettività.

“L’associazione, oltre a garantire un favorevole livello di accoglienza – spiega la presidente Cinzia Calligaris – va ben oltre la semplice offerta dell’alloggio perché si propone di promuovere e organizzare, anche in collaborazione con gli Enti pubblici e i privati, iniziative che servano ad attrarre il turista e rendere più gradito il soggiorno, nonché a sviluppare proposte turistiche a tema mirate alla destagionalizzazione dell’offerta. La convinzione che il turismo, soprattutto nella nostra zona, debba superare vincoli comunali e campanilistici per poter essere la chiave di crescita economica ci ha portato ad interagire con il Parco Regionale Riviera di Ulisse per contribuire a definire ed elaborare un pacchetto turistico sostenibile, di qualità e destagionalizzato. Già entrato in fase di sperimentazione, questo pacchetto sarà attivo dalla prossima primavera”.

L’iniziativa, ideata e condivisa con l’associazione B&B di Fondi e Monte San Biagio, gode del patrocinio degli enti regionali e comunali e del supporto di associazioni di categoria e di produttori locali. I tour operator partecipanti all’evento saranno ospiti delle strutture aderenti all’associazione. Oggi, a partire dalle 18, si terrà presso la storica Torre di Mola l’Orientation Meeting, l’incontro con autorità e tour operator per illustrare gli scopi dell’iniziativa. Sabato, dalle 8 alle 13, il tour della Riviera d’Ulisse prevede soste a Gaeta, Sperlonga e Fondi e alle 16 si sposta a Formia per una visita al Borgo di Castellone, all’Anfiteatro Romano e alla Tomba di Cicerone. Domenica, infine, alle 9.30 la visita al Borgo di Maranola. “Tra Roma e Napoli – recita lo slogan dell’associazione – dove la storia incontra la natura. Il mito, la riviera di Ulisse, la bellezza”.

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]