Viola il divieto di avvicinamento alla moglie e finisce in carcere

Viola il divieto di avvicinamento alla moglie e finisce in carcere

In data 22 novembre, i militari della Stazione carabinieri di Aprilia, in ottemperanza ad un ordine di aggravamento di misura cautelare emesso dal Tribunale di Latina richiesto dal reparto operante, hanno tratto in arresto per il reato di maltrattamenti in famiglia un 32enne di origini rumene, già destinatario della misura cautelare dell’obbligo di allontanamento dalla moglie ex convivente, violata più volte dallo stesso.

L’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Latina, come disposto dall’a.g.

Comments are closed.

h24Social