Irreperibile dopo una sentenza, pregiudicato catturato ad Aprilia

Irreperibile dopo una sentenza, pregiudicato catturato ad Aprilia

Nella giornata di ieri, nel corso di mirati controlli del territorio finalizzati al monitoraggio di cittadini extracomunitari provenienti dal nord Africa e gravitanti nel comune di Aprilia, la polizia di Cisterna ha individuato e catturato un cittadino algerino, il 26enne B.F, gravato da un ordine di esecuzione emesso dalla Procura di Roma.

L’arrestato, con numerosi precedenti penali, è considerato specializzato nel furto ed utilizzo di carte di credito, e secondo i riscontri degli inquirenti era solito agire e portare a termine i suoi reati nella Capitale.

E’ stato individuato e arrestato in via Siracusa, dove aveva trovato ospitalità presso un abitazione di proprietà di una cittadina italiana. Al termine delle procedure di rito il 26enne è stato ristretto presso il carcere di Latina, dove dovrà scontare una pena residua di otto mesi di reclusione

Comments are closed.

h24Social