Acqua torbida, arriva l’ordinanza di non potabilità

Acqua torbida, arriva l’ordinanza di non potabilità

Il sindaco di Formia Paola Villa ha ordinato il divieto in tutto il territorio comunale, sino a nuova e diversa disposizione, dell’uso e consumo dell’acqua a scopo potabile, in particolare l’uso dell’acqua come bevanda e per la preparazione dei cibi.  

L’ordinanza si è resa necessaria a seguito della nota della società Acqualatina con la quale si comunica che, a causa delle forti piogge, si stanno verificando intensi fenomeni di torbidità presso le Sorgenti Mazzoccolo e Capodacqua. Il sindaco avverte inoltre che, nella stessa nota,  la società Acqualatina Spa sconsiglia l’utilizzo dell’acqua anche per scopi igienici.

A PAGINA 2 L’ORDINANZA DEL SINDACO DI FORMIA

Pagina: 1 2

Comments are closed.

h24Social