Contest “Sabaudia con i miei occhi”, il calendario va a ruba

Contest “Sabaudia con i miei occhi”, il calendario va a ruba

Fare cultura sul territorio spesso non è semplice ma quello che può fare la differenza, oltre all’impegno sono le idee.  E se un’idea funziona sono le persone a riconoscerlo perché vengono coinvolte. Un esempio di tutto ciò è il contest fotografico “Sabaudia con i miei occhi” ideato dall’associazione Sabaudia Culturando, tutti i fotografi amatoriali possono inviare foto e poi le più votate sul web vengono utilizzate per realizzare il calendario. Gli altri scatti vengono poi esposti in una mostra.

Quest’anno l’iniziativa ideata da Laura Plata, Marco Mincarelli e il presidente della Sabaudia Culturando, Ilaria Pallocchini, si è arricchita di una finalità in più perché parte dell’incasso ricavato (tolte le spese) con il calendario Sabaudia 2019 sarà devoluto all’associazione di volontariato “La Rete” che dal 2001 opera nel territorio di Pontinia e Sabaudia con una missione molto nobile. Il calendario è già in vendita presso La Pro Loco, la Torre Comunale e il centro stampa 2.0, molte copie sono già state acquistate magari da chi è in cerca di un regalo diverso per Natale. E non manca uno scatto del centro storico visto dall’alto con le amate palme abbattute, una casualità considerando che il calendario è stato stampato molto prima.

“Questo è un contest dedicato a chiunque voglia raccontare Sabaudia attraverso la fotografia – commenta Ilaria Pallocchini – e che invia degli scatti che rappresentano magari gli angolo più amati, un momento importante della propria vita, un ricordo o semplicemente uno scorcio particolarmente bello. Quest’anno abbiamo arricchito il contest con la sezione architettura e sono arrivati spunti davvero interessanti. E’ per noi un privilegio potere arricchire il contest con l’iniziativa per La Rete, una realtà importantissima sul territorio a cui va tutta la nostra stima. Questo contest e quindi il calendario hanno un’anima che è fatta da tutte le persone che partecipano a cui vanno i nostri ringraziamenti con l’impegno, il nostro, di migliorare di edizione in edizione”. E come ogni anno è stato lanciato l’hashtag #iohosceltosabaudia. Decine di cittadini hanno già mandato il selfie con il calendario, quelli dello scorso anno sono stati esposti durante la mostra tenutasi alcuni mesi fa, quindi anche per questa edizione se ne attendono numerosi.

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]