Giornata mondiale del diabete, ad Aprilia screening gratuiti per la prevenzione

Giornata mondiale del diabete, ad Aprilia screening gratuiti per la prevenzione

Una settimana di screening gratuiti per prevenire il diabete. L’Aida onlus in collaborazione con il Distretto 1 della Asl di Aprilia, anche quest’anno nel mese di novembre aderisce alla Giornata Mondiale del Diabete, organizzata sul suolo nazionale dall’associazione Diabete Italia.

L’appuntamento giunto alla quarta edizione, promosso in città dall’associazione Aida presieduta da Giustino Izzo, dopo il successo ottenuto gli anni passati, si sposta presso la sede del poliambulatorio Asl di via Giustiniano, dove da lunedì 12 novembre fino a venerdì 16 novembre, dalle ore 9.00 alle 12.00, i cittadini potranno accedere gratuitamente al programma di screening per prevenire il diabete e alle visite audiometriche per il controllo dell’udito.

I volontari dell’associazione saranno presenti all’interno della struttura per somministrare ai cittadini che decideranno di aderire all’iniziativa, questionari per valutare il corretto stile di vita e il rischio di sviluppare il diabete, ma anche per distribuire il materiale informativo utile a prevenire una patologia tanto diffusa quanto poco conosciuta. Gli operatori sanitari della Asl inoltre effettueranno gratuitamente la rilevazione della glicemia, la misurazione della pressione sanguigna, del peso e della circonferenza vita.

Infine gli interessati potranno avvalersi della consulenza medica specialistica della dottoressa Grazia Pia Ricciardi responsabile del reparto di Diabetologa del poliambulatorio ASL di Aprilia.

Lunedì 12 novembre alle ore 10.00, a inaugurare la settimana della prevenzione sarà il saluto delle autorità, mentre Venerdì 16 Novembre alle ore 12, una conferenza stampa a conclusione della manifestazione sarà il momento utile per stilare un bilancio delle attività effettuate nei cinque giorni e per divulgare dati utili a comprendere l’elevata diffusione del diabete, a livello nazionale e locale, rimarcando l’importanza della prevenzione. Interverrà anche il direttore della Asl Distretto 1 il dottor Belardino Rossi, che contribuisce a sostenere per il quarto anno consecutivo la buona riuscita dell’iniziativa.

Comments are closed.

h24Social