ATO 4, il report dell’ultima Conferenza dei Sindaci

ATO 4, il report dell’ultima Conferenza dei Sindaci

Approvati due dei cinque punti all’ordine del giorno, gli altri tre sono stati rinviati alla discussione della prossima Conferenza dei Sindaci dell’ATO 4 – Lazio Meridionale Latina, che il presidente dell’Ente d’Ambito nonché presidente della Provincia di Latina Carlo Medici convocherà nelle prossime settimane.

I punti rinviati necessitati di ulteriori approfondimenti riguardano: la ricostituzione dell’ufficio di Presidenza ex art. 6 – bis della vigente Convenzione di Cooperazione; il recupero delle somme dovute ai Comuni dell’Egato 4 da parte del Gestore Acqualatina per il rimborso delle rate dei mutui presso Cassa DDPP e del Canone Concessorio; lo Schema di Convenzione di Gestione del S.I.I. conforme alla Deliberazione dell’ AEEGSI n° 656/2015/R/Idr – Adempimenti di cui alle Deliberazioni dell’ AEEGSI nn. 664/2013/R/Idr e 35/2017/R/Idr.

I due soli punti approvati dai 18 sindaci dei Comuni presenti, pari al 64,30% della popolazione rappresentata, riguardano: la costituzione del Comitato di consultazione istituzionale, con l’individuazione degli Ambiti Territoriali Ottimali di Bacino Idrografico e la designazione di due rappresentanti (eletti il Presidente della Provincia Carlo Medici e il sindaco di Latina Damiano Coletta); i costi STO – Relazione Rendicontazione Spese 2017 (i costi ammontano a Euro 350.000)– Previsione Spesa 2018 Segreteria Tecnica Operativa dell’ Autorità dell’ ATO 4 “Lazio Meridionale – Latina” (per un importo di Euro 354.000).

Comments are closed.

h24Social