Prima alzano il gomito poi scatta la rissa, due rumeni indagati

Prima alzano il gomito poi scatta la rissa, due rumeni indagati

“Personale della Squadra Volante di Cisterna ha indagato in stato di libertà due cittadini rumeni nati nel  1980 e1998, entrambi residenti a Cisterna, per rissa aggravata avvenuta in Cisterna presso un bar sito in via delle Rose.

I due, sin dal primo pomeriggio e fino alle ore 20.00 di domenica, unitamente ad altri connazionali,  iniziavano a consumare notevole quantità di alcolici. A ridosso di tale orario, iniziava una violenta lite che vedeva come principali contendenti i cittadini romeni sopra indicati. All’arrivo della volante del Commissariato, i due denunciati continuavano a scambiarsi colpi furiosi e gli agenti erano costretti ad usare, per sedarli, le pistole caricate ad “Oleum capsicum”.

Sul posto, a causa delle tumefazioni riportate a seguito della lite, interveniva personale del 118 per le cure del caso, al termine delle quali i predetti cittadini rumeni sono stati denunciati in stato di libertà. È in corso di valutazione la posizione dell’esercente del bar, che non ha provveduto a richiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine al momento della lite, ma ha abbassato la serranda allontanandosi dal posto.”

Comments are closed.

h24Social