Munizioni e cocaina, condannato un cinquantenne

Munizioni e cocaina, condannato un cinquantenne

Tre anni e otto mesi di reclusione. Questa la condanna inflitta dal giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Pierpaolo Bortone, ad Angelo Petrillone, 50enne di Pontinia, arrestato lo scorso 1 aprile dai carabinieri dopo essere stato trovato in possesso di un notevole quantitativo di cocaina e munizioni.

I militari di recarono a casa dell’imputato dopo che, allarmati da alcuni spari, i vicini avevano chiesto l’intervento di una pattuglia.

Il 50enne venne trovato con varie munizioni, 248 grammi di coca in polvere, 122 grammi di cocaina solida e 8 grammi di marijuana.

Il pm Valerio De Luca aveva chiesto una condanna a 8 anni di reclusione, ma il giudice Bortone ha optato per una pena più mite.

Al 50enne, difeso dall’avvocato Domenico Oropallo, il giudice ha inoltre concesso gli arresti domiciliari.

Comments are closed.

h24Social